sabato 15 febbraio 2020

Maria I Tudor, regina d'Inghilterra dal 1553 al 1558, e l'effimero ritorno al cattolicesimo del suo regno

Nel Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo, fulcro del sito Ereticopedia, è stata pubblicata la voce su Maria I Tudor (Greenwich, 18 febbraio 1516 – Londra, 17 novembre 1558), passata alla storia con l’epiteto di “Sanguinaria” (Bloody Mary), regina d’Inghilterra e d’Irlanda dal 1553 alla morte, regina consorte di Spagna dal 1554 alla morte e fautrice di un'effimera restaurazione cattolica nel suo regno che comportò una feroce repressione nei confronti dei protestanti inglesi.

La voce, redatta da Martina Tufano, è consultabile alla pagina:
http://www.ereticopedia.org/maria-tudor



Nessun commento:

Posta un commento