sabato 16 maggio 2020

Raimondo di Sangro principe di Sansevero

Nel Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo, fulcro del sito Ereticopedia, è stata pubblicata la voce  dedicata a Raimondo di Sangro principe di Sansevero (Torremaggiore, 30 gennaio 1710 – Napoli, 22 marzo 1771). Filosofo, letterato, inventore e mecenate, nonché promotore del complesso progetto iconografico della nota Cappella familiare, egli rappresentò uno dei simboli più emblematici del dinamismo culturale proprio del secolo dei Lumi napoletano ed europeo.

La voce, redatta da Martina Gargiulo, è consultabile alla pagina:

Nessun commento:

Posta un commento