venerdì 4 gennaio 2019

Domenico d'Amorotto, fuorilegge e capofazione reggiano del XVI secolo

Nel Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo, fulcro del sito Ereticopedia, è stata pubblicata la voce su Domenico de' Bretti, detto Domenico d'Amorotto (?-1523), figlio di un oste della montagna reggiana, che si affermò come abile fuorilegge e capofazione nel Ducato estense e nello Stato della Chiesa nel primo quarto del XVI secolo, venendo a più riprese combattuto da Francesco Guicciardini durante il suo governatorato di Reggio.

La voce è redatta da Carlo Baja Guarienti ed è consultabile alla pagina:
http://www.ereticopedia.org/domenico-amorotto

Nessun commento:

Posta un commento